NewsPrimo Piano

L’appuntamento che ho promosso è per martedì pomeriggio (16,30) alla Fortezza da Basso di Firenze, l’argomento è la sanità e la ricerca scientifica, e sul palco ci sarà il governatore del Lazio nonché candidato alla segreteria nazionale del Pd Nicola Zingaretti.  Non sarà un semplice incontro elettorale per le primarie del Pd del 3 marzo sarà l’occasione per vedere a che punto è la ricostruzione di una proposta di governo del centrosinistra a questo maggioranza giallo-verde partendo dai contenuti. In particolare dal diritto alla salute che è sì costituzionalmente garantito ma che non ovunque e non per tutti è garantito allo stesso modo.

Non a caso assieme a me e a Nicola  sul palco ci saranno anche il professore Walter Ricciardi, già presidente dell’Istituto Superiore di Sanità che si è dovuto dimettere per le posizioni contrarie ai propri principi assunte dal Governo e dalla Ministra Grillo in materia di salute e soprattutto di vaccini e prevenzione.  Ci sarà anche la accademica Roberta Siliquini che la Ministra Grillo ha epurato dal Consiglio Superiore di Sanità per le sue idee non coincidenti con la propaganda grillina. Voglio infine sottolineare la presenza non casuale né formale sia del Presidente della Toscana Enrico Rossi che del sindaco di Firenze Dario Nardellaperché dimostrano che anche da posizioni differenti ci sia la possibilità di realizzare un’unità più larga fra tutte le forze democratiche e progressiste che ricostruisca un nuovo centrosinistra in cui il Pd sia sì forza fondamentale, ma non esclusiva né autosufficiente.  Scarica qui il volantino dell’iniziativa.