NewsPrimo Piano

Errare è umano, ma perseverare è diabolico. È del tutto inaccettabile che, per la seconda volta in pochi mesi, si apra la Sala Stampa della Camera dei deputati, sede del Parlamento, ad un’associazione free vax nota per propagandare pericolosi allarmi infondati sulle vaccinazioni. Non è possibile permettere di utilizzare le sale del Parlamento della Repubblica per presentare studi, non solo privi di ogni valore scientifico, ma anche socialmente pericolosi. I vaccini offerti dal nostro Ssn sono sottoposti a lunghi anni di valutazione clinica e ad una ferrea normativa europea che prevede centinaia di controlli di qualità. Fare disinformazione su un tema come questo è estremamente pericoloso, specie per la salute dei più piccoli e dei più fragili. Auspico un intervento del presidente Fico per far sì che non vengano più a riproporsi in futuro eventi di questo genere.