Giovedì 11 dicembre scorso la Commissione Affari Sociali della Camera ha espresso parere favorevole al mio testo in qualità di relatore, in merito alla Riforma della Costituzione per le materia di competenza della Commissione.  Si tratta di una riforma che risponde alle richieste che sono emerse in questi anni da ‘mondi’ diversi come quello del sociale e della sanità. Per alcune competenze vi era la necessità di dare un peso maggiore allo Stato centrale ponendo un freno all’eccessiva regionalizzazione della sanità che in pratica ha creato 21 sistemi diversi. Leggi qui la mia intervista al Quotidiano Sanità su questo tema.