Giornata Mondiale Salute. Ancora troppo divario tra Nord e Sud. Da festeggiare c’è poco

Quella del servizio sanitario nazionale è stata una delle riforme più importanti che il nostro Paese ha conosciuto. Quarant’anni fa, grazie al centrosinistra, l’Italia ha finalmente iniziato a rendere effettivo il diritto costituzionale alla salute. Purtroppo però la strada per raggiungere il traguardo di una sanità per tutti in ogni angolo del Paese è ancora…

Sanità. Toscana all’avanguardia sul biotestamento. Continuare sulla strada delle riforme

Ieri, con una delibera approvata dalla Giunta regionale su proposta dell’assessore al Diritto alla Salute Stefania Saccardi, la Regione Toscana ha posto le basi per l’attuazione della legge sulle disposizioni anticipate di trattamento. La Toscana diventa così tra le prime Regioni a dar corso a questa legge di civiltà che andrà a inserirsi nel contesto delle…

Ancora tanti bambini non vaccinati? Basta presentare prenotazione all’Asl per entrare a scuola ed evitare sanzioni

Sono scaduti lo scorso 10 marzo i termini per la presentazione dei documenti attestanti l’avvenuta vaccinazione. Secondo alcune stime ci sarebbero migliaia di bambini ancora non in regola che, da oggi, rischiano di rimanere fuori dagli asili nido e dalle scuole di infanzia. Ricordiamo, però, come in realtà sia sufficiente presentare anche la semplice prenotazione…

M5s. Bartolazzi conferma che legge vaccini è buona

Continua la farsa sui nomi del ‘fantagoverno’ a 5 Stelle in totale spregio della Costituzione. Oggi e’ stato il turno del presunto ministro della Salute pentastellato. Il medico Armando Bertolazzi, calandosi subito nella parte, ha voluto parlare della legge sui vaccini. Vorrei ricordare al collega  alcune cose: innanzitutto i vaccini sono uno strumento di prevenzione,…

Nel Servizio Sanitario Nazionale 550 mila nuovi contratti, segnale importante che dà dignità a lavoratori

Finalmente è arrivato via libera ad un contratto che interessa più di 550mila lavoratori, fra infermieri, operatori sanitari e amministrativi impegnati nel Ssn. Un segnale importante che restituisce dignità a tutti questi professionisti che ogni giorno, con loro lavoro, garantiscono a tutti i cittadini il diritto alla salute e permettono il funzionamento del nostro Sistema…

Salute: a Napoli si vive 4 anni meno del nord. Deve essere compito del Governo intervenire dove si registrano gravi inefficienze

I nuovi dati dell’Osservatorio sulla salute diffusi oggi della Cattolica non fanno che confermare una realtà che vede il nostro Paese diviso in due per quanto riguarda l’esigibilità del diritto alla salute. Il luogo di residenza è ancora una determinante per la speranza di vita. Di fronte a questo scenario, dopo aver rimesso in ordine…