Elezioni del 26 maggio: per un’Europa e un’Italia più giusta e democratica che dice no al populismo e all’estrema destra

Domenica 26 maggio saremo chiamati a esprimere il nostro voto, la nostra preferenza, sul futuro dell’Europa e di oltre 3.000 Comuni italiani, di cui 187 sono toscani. Tante sono le riflessioni culturali e politiche, pubblicate online o uscite sulla stampa o in televisione, che tentano di dare una lettura sugli scenari e sulle prospettive dopo…