La flat tax della Lega mette a rischio la sostenibilità del Servizio Sanitario Nazionale

L’ipotesi di una flat tax, come quella promessa in campagna elettorale dalla Lega, non solo metterebbe a rischio la tenuta dei conti del nostro Paese ma minerebbe la sostenibilità economica del Servizio sanitario nazionale. Il crollo del gettito che verrebbe generato si tradurrebbe in un mancato finanziamento per la sanità pubblica. Tutta la costruzione della…

Nella sanità la spinta federalista ha acuito divario nord sud. Serve riprendere in mano riforma Titolo V

La spinta federalista che ha caratterizzato la sanità italiana dal 2001 ad oggi ha mostrato numerose falle. Il profondo divario tra Nord e Sud del Paese nell’erogazione dei servizi ai cittadini si è ulteriormente acuito. La progressiva attenzione al rientro dagli eccessi di spesa e alla copertura dei disavanzi pregressi non è stata accompagnata da…

Sanità, in Toscana calo richieste risarcimenti per danno clinico. Sono i primi effetti positivi della nostra legge

La legge sulla responsabilità professionale e la sicurezza delle cure sta iniziando a mostrare i suoi primi effetti positivi. Le richieste di risarcimento nei confronti degli ospedali della Toscana nel 2017 si sono ridotte quasi del 15% rispetto all’anno precedente. Il Centro per il rischio clinico della Regione ha conteggiato lo scorso anno 1.140 richieste…

Giornata Mondiale Salute. Ancora troppo divario tra Nord e Sud. Da festeggiare c’è poco

Quella del servizio sanitario nazionale è stata una delle riforme più importanti che il nostro Paese ha conosciuto. Quarant’anni fa, grazie al centrosinistra, l’Italia ha finalmente iniziato a rendere effettivo il diritto costituzionale alla salute. Purtroppo però la strada per raggiungere il traguardo di una sanità per tutti in ogni angolo del Paese è ancora…

Nel Servizio Sanitario Nazionale 550 mila nuovi contratti, segnale importante che dà dignità a lavoratori

Finalmente è arrivato via libera ad un contratto che interessa più di 550mila lavoratori, fra infermieri, operatori sanitari e amministrativi impegnati nel Ssn. Un segnale importante che restituisce dignità a tutti questi professionisti che ogni giorno, con loro lavoro, garantiscono a tutti i cittadini il diritto alla salute e permettono il funzionamento del nostro Sistema…

Da Rossi passo indietro. Grazie a Pd, Regioni virtuose come Toscana hanno meno vincoli

Noto con piacere che il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi ha fatto un passo indietro rispetto alle dichiarazioni sconcertanti fatte giorni fa sulla sua pagina Facebook, quando attribuiva alla finanziaria del Governo Gentiloni l’attuale tetto di spesa per il personale sanitario. Si fosse informato prima, si sarebbe risparmiato questa brutta figura. Quella norma a…