• DSC_4255

    Obbligo vaccini. Italiani favorevoli alla legge nonostante fake news, leghisti e M5s

    I dati sui vaccini dell’Osservatorio Scienza Tecnologia e Società pubblicati oggi non fanno che confermare come, al netto delle polemiche politiche e delle fin troppe fake news circolate sul web, gli italiani abbiano pienamente recepito il messaggio dell’importanza della prevenzione vaccinale per la tutela della salute collettiva. Anche su uno degli argomenti più discussi, ossia l’obbligo legato alle iscrizioni agli asili e scuole per l’infanzia, addirittura l’87% degli intervistati si è detto concorde su questa misura ritenuta necessaria per non mettere a rischio la salute degli altri. Gli italiani hanno dato prova di intelligenza e responsabilità, a differenza di leghisti e 5 stelle che speculano da mesi contro la legge. Nella foto insieme al noto virologo Roberto Burioni autore del libro “Il vaccino non è una opinione”.

Comments are closed.