• 6

    Biotestamento, abbiamo mantenuto impegno

    Con l’approvazione del biotestamento ( scarica qui il dossier dell’Ufficio Documentazione e Studi Deputati Pd),  il Governo manda un messaggio molto chiaro al Paese. Abbiamo mantenuto nei tempi previsti l’impegno rilanciato di recente alla Leopolda dallo stesso segretario Renzi. Il PD conferma ancora una volta il suo forte impegno sui diritti civili. Il testo garantisce un giusto equilibrio tra diritto alla salute e libertà personale senza prevedere nessun abbandono terapeutico del paziente.  Non si parli strumentalmente di eutanasia. Anche nei casi riguardanti la possibile scelta da parte dei pazienti di interrompere le proprie terapie, non siamo in presenza di un intervento eutanasico. Si prevede infatti solo la possibilità da parte della persona di opporre il suo rifiuto a forme di accanimento terapeutico. Un Paese civile non poteva mantenere un vuoto normativo su un tema così delicato. Dopo un decennio di dibattiti, questo Governo ha dato ancora una volta una risposta concreta al Paese.

  • IMG-20171030-WA0012

    Sciopero medici, stiamo lavorando per stabilizzazione precari e rinnovo contratti

    Sono al fianco di tutti quei medici e dirigenti che domani sciopereranno. La mia, però, non vuole essere solo una vicinanza astratta alle loro rivendicazioni. Nelle stesse ore in cui i camici bianchi incroceranno le braccia io mi batterò per far sì che in Commissione Bilancio possano passare quegli emendamenti che abbiamo presentato e che sarebbero vitali per il settore. Dalle nuove accise sul fumo che permetterebbero di liberare un gettito di 604 milioni per la sanità da poter destinare al doveroso rinnovo dei contratti, fino alla stabilizzazione dei ricercatori. Speriamo nell’aiuto da parte della ministra Lorenzin per far sì che anche la sanità possa ottenere il via libera a misure così importanti.
  • DSC_4285

    L.Bilancio. Sia approvata tassa sul fumo per aumentare risorse a sanità

    Oggi in Commissione Affari Sociali abbiamo approvato circa una decina di emendamenti per migliorare ulteriormente gli interventi della legge di Bilancio in materia di sanità. Tra questi, di particolare importanza la riproposizione di una variazione delle accise sui tabacchi in modo da garantire un gettito di almeno 600 milioni l’anno da destinare al Fondo sanitario nazionale. Abbiamo poi ‘rilanciato’ la piramide del ricercatore con la quale puntiamo ad offrire ai nostri ricercatori le stesse condizioni, a livello di inquadramento giuridico, garantite dai Paesi ad alto tasso di avanzamento nella ricerca. Per questo abbiamo stanziato 20 milioni per il 2018 e 44 milioni l’anno, necessari a regime, per il 2019 e 2020. Altro emendamento di grande attualità, in tema di biotestamento, è quello che istituisce, presso il Ministero della Salute, il registro delle DAT. Per questo è stata prevista una copertura economica di 5 milioni. Infine, per il personale, si apre anche alla salvaguardia della Ria con un investimento di 45 milioni in 3 anni.
  • federico 2

    Biotestamento, è l’ora di dare una risposta al Paese

    Con la calendarizzazione e l’immediato inizio dei lavori sul biotestamento il Governo manda un messaggio molto chiaro al Paese. Manterremo l’impegno rilanciato di recente alla Leopolda dallo stesso segretario Renzi. Sui temi legati ai diritti civili il PD c’è. Il testo già approvato dalla Camera garantisce un giusto equilibrio tra diritto alla salute e libertà personale senza prevedere nessun abbandono terapeutico del paziente. Respingo poi con forza le strumentalizzazioni delle opposizioni: anche nei casi riguardanti la possibile scelta da parte dei pazienti di interrompere le proprie terapie, non siamo in presenza di un intervento eutanasico. Si prevede infatti solo la possibilità da parte del paziente di opporre il suo rifiuto a forme di accanimento terapeutico. Siamo in presenza di un vuoto normativo che si trascina ormai da troppi anni su un tema così sensibile. E’ ora che il Parlamento dia una risposta al Paese.

  • gelli kyenge 2

    Pisa, seminario su immigrazione e salute. Non ci sono epidemie collegate a chi sbarca sulle nostre coste

    Un quadro sanitario sano all’arrivo ma con il passare dei mesi la salute di chi è sbarcato sulle nostre coste è a forte rischio, soprattutto dal punto di vista psicologico. Per fermare questo fenomeno è chiaro che serve lavorare ancora di più nell’attuazione di valide politiche d’integrazione di chi è ospite nel nostro Paese. È questa in sintesi la raccomandazione inserita nella relazione sulla tutela della salute dei migranti e della popolazione residente approvata dalla Commissione parlamentare di inchiesta sul sistema di accoglienza dei migranti che presiedo e che ho illustrato a Pisa all’ex convento dei Cappuccini alla presenza dell’ex ministro all’integrazione Cecile Kyenge, Lauro Mengheri presidente dell’Ordine degli Psicologi della Toscana e Antonio Russo responsabile politiche sociali e welfare delle Acli nazionali.  Continue Reading

  • IMG_8482

    Sanità, riunito il dipartimento del Pd. A gennaio Stati Generali e presentazione documento programmatico

    A gennaio convocheremo gli Stati Generali della Sanità per presentare il documento programmatico per le prossime elezioni politiche, al cui interno saranno elencati gli obiettivi che il Partito Democratico intende raggiungere per migliorare il Sistema Sanitario Nazionale. E’ stata questa la notizia annunciata dopo la riunione del Dipartimento Sanità del Pd che coordino e a cui hanno preso parte, fra gli altri, il sottosegretario Davide Faraone e il presidente della Commissione Salute della Conferenza delle regioni Antonio Saitta. Del Dipartimento fanno parte di diritto tutti gli amministratori del Pd che si occupano di sanità: assessori regionali e consiglieri politici alla sanità dei presidenti di Regione, deputati e senatori delle Commissioni Sanitá di Camera e Senato, Responsabili regionali della sanità delle segreterie regionali Pd, e professionisti espressione delle società scientifiche, del mondo universitario, ospedaliero, delle professioni sanitarie, dello organizzazioni sindacali e di ricerca.

    Continue Reading

Pagina 1 di 9812345...102030...Ultima »